Ricette

Ma il nostro beniamino, il mitico Cavallo Goloso di cosa è veramente goloso? Ecco una rassegna di fantastiche ricette che faranno venir l'acquolina in bocca non solo al nostro eroe!

By Sharky
Ordina per: Inserimento Titolo

Non far sapere al contadino…quanto è buono questo panino!!!

Ingredienti per una persona:

Ricetta: tagliare il pane e disporre sulla base il prosciutto crudo. Tagliare il formaggio a fette sottili e disporlo sul prosciutto. A questo punto spalmare un leggero strato di crema di pere sul formaggio e chiudere il panino. Girate il panino e apritelo dall’altra parte (tanto per intenderci adesso disporremo gli altri ingredienti appoggiandoli sul prosciutto dalla parte opposta del formaggio). Lavate il pomodoro e disponetelo dopo averlo tagliato a fette non troppo alte. Macinate un po’ di pepe sul pomodoro e cospargete con un leggerissimo strato di olio. Il contrasto dolce della crema e piccante del pepe è eccellente.

Consigli: se volete osare di più potete sostituire l’olio normale con dell’olio al peperoncino. Assolutamente da provare!

By Sharky
Aggiunto il giorno Sat 18 September 2004

Il caffè dello zio Sam

Ingredienti per 2 persone:

Ricetta: Pulire ogni singola parte della caffettiera. Consiglio l'utilizzo del dito indice per raggiungere le parti più insidiose. In particolare ripulire perfettamente il filtro da precedenti avanzi.
Riempire la caffettiera di acqua fino a raggiungere l'esatto diametro orizzontale della valvola di sfogo della vostra moka. Ne più ne meno. Se quando mettete il filtro vi è dell'acqua che traborda, potrete tranquillamente liberarvene.
Aggiungere tre cucchiai di caffè senza compattarli. È sufficiente agitare leggermente la caffettiera perché la polvere di caffè si distribuisca.
Avvitare in maniera virile la parte superiore.
Mettere a scaldare a fuoco semilento.
Quando la caffettierà sta per eruttare violentemente verso la cappa il contenuto, spegnere di botto la fiamma.
Versare il contenuto in tazzine di dimensione direttamente proporzionale all'età di chi le riceverà. (La nonna ha sempre diritto alla scodella!)
Spruzzare qualche goccia impercettibile di latte, al solo scopo dell'immagine. Chi berrà penserà che si tratti di caffè leggero... tzk.
Aggiungere come decorazione i biscotti della nonna.
Eventualmente aggiungere un po' di zucchero. Ma il vero uomo lo beve senza!

Consigli: Se avete persone in casa deboli di polso, sarà il caso di allentare leggermente la caffettiera dopo l'uso, così che non debbano ricorrere ogni volta ai pompieri in vostra assenza.

By Nathan
Aggiunto il giorno Fri 14 May 2004

Il panino dell’eroe

Ingredienti per una persona:

Ricetta: tagliate il pane e spalmate su un lato la senape. Sull’altra fetta di pane mettete la rucola, il pomodoro, le acciughe poi il prosciutto ed infine la mozzarella tagliata a rondelle. Chiudete il tutto con l’altra fetta di pane. Sembra una cosa stupida, ma bisognerebbe avere l’accortezza di seguire esattamente questo ordine nel mettere gli ingredienti perché è il frutto di un lungo studio su come meglio si mescolano e si compenetrano i vari sapori rendendo il risultato magico. Ora se avete un’apertura mandibolare sufficiente potete gustarvi questa bomba di energia e di gusto.

By Sharky
Aggiunto il giorno Wed 12 May 2004

La bruschetta del marinaio

Ingredienti per una persona:

Ricetta: prendere il panino e tagliarlo a metà, metterlo nel forno con acceso il grill. Lasciarlo dentro qualche minuto fino a farlo diventare croccante, ma non secco. Toglierlo dal forno e metterci uniformemente un leggerissimo strato di olio (far cadere qualche goccia su un cucchiaino da tè e spalmarlo con dolcezza) versare il pomodoro stando attenti a non farlo cadere sulla carta da forno per evitare poi odore di bruciato, e alcune fette di mozzarella. Spolverizzare il tutto con dell'origano e infornate. Lasciatelo in forno per qualche minuto (anche qui non saprei dire quanti ma circa sette o otto) fino a quando non vedrete sciogliersi la mozzarella. Sfornate e appoggiate le acciughe sott’olio sopra alla vostra bruschetta. La vostra delizia è pronta per essere divorata! Se volete un gusto più deciso potete sfregare il pane con uno spicchio d’aglio prima di mettere l'olio.

By Sharky
Aggiunto il giorno Wed 12 May 2004

La super Fagiolata del Far West

Ingredienti per 2 persone:

Ricetta: : mettere un filo di olio nella padella e farlo insaporire dolcemente con uno spicchio d’aglio. Appena l’olio è un abbastanza caldo (intorno all’aglio si formeranno delle piccole bollicine) buttare i dadini di pancetta e rigirarli bene fino a quando il grasso non è diventato trasparente. Mi raccomando non bruciate l’aglio o la pancetta se no avete appena commesso uno dei più gravi crimini possibili in cucina. Senza farsi distrarre dal dolce profumino che si alzerà dalla vostra padella eliminate l’aglio (se si vuole si può anche lasciare, ma togliendolo si ottiene un piatto saporito, ma allo stesso tempo digeribile prima della prossima era glaciale) e versate il pomodoro e i fagioli. Aggiustate di sale e, se assaggiando vi accorgete che il pomodoro utilizzato era un po’ acido, correggete il tutto con una punta di zucchero. Mettete peperoncino a piacere e continuando a mescolare aspettate con tanta pazienza: dopo un po’ (non ho mai cronometrato quanto ci vuole, ma penso siano circa 10 minuti) il sugo si inizierà a rapprendersi (sembra una descrizione molto sommaria, ma vi garantisco che da un momento all’altro vedrete sparire il vostro sugo) a questo punto potete spegnere il gas: la vostra fagiolata è pronta per essere gustata con tanto pane e una bella birretta fresca. Siete appena diventati delle persone felici: con poco lavoro (la ricetta è semplice e veloce) avete un alimento completo, salutare (beh sì se escludete la pancetta) e diverso dalla solito piatto a base di carne, pesce o pasta. Provatela e rimarrete stupiti.

By Sharky
Aggiunto il giorno Tue 11 May 2004

La Bavosa

Ingredienti per 2 persone:

Ricetta: mettete a bollire l’acqua della pasta e intanto mettete a crudo (cioè tutti gli ingredienti finiscono nella padella prima di essere cotti e prima che sia acceso il fuoco) in una padella un filo d’olio, il pomodoro, tanto origano e il peperoncino. Aggiustate di sale. Accedete il fuoco e mescolate con pazienza. Intanto tagliuzzate la mozzarella in dadini più piccoli possibile. Assaggiate il sugo ed eventualmente correggete l’acidità con una punta di zucchero. Fate cuocere normalmente la pasta e pochi minuti prima che sia cotta buttate nel sugo (che avete continuato a controllare fino a questo momento rigirandolo ogni tanto o anche tutto il tempo se ne avete la pazienza) tutta la mozzarella spezzettata. Rigirate il sugo il più in fretta possibile (senza creare spiacevoli tzunami di pomodoro) fino a far sciogliere in modo uniforme tutta la mozzarella: il sugo prenderà un pessimo colore rossellino-rosso, ma il sapore sarà ottimo. Scolate la pasta e insaporitela con il sugo e mangiatevi subito questo splendore. Attenzione a scegliere il momento giusto per buttare la mozzarella perché se lo fate troppo presto rischiate di far attaccare il sugo (una volta che inserite la mozzarella dovete stare veramente attenti al vostro sugo) e se la mettete troppo tardi non avete il tempo per farla sciogliere abbastanza bene. In ogni caso è molto più semplice e buona di quello che può sembrare.

By Sharky
Aggiunto il giorno Tue 11 May 2004

Ricetta segreta del Cavallo Goloso

Ingredienti per una persona:

Ricetta: Aprire bene la confezione, mangiare a volontà!

Consigli: Attenzione: alimentazione consigliata dall'associazione dei dentisti italiani! (www.andi.it) slap

By Gli Amici del Cavallo Goloso
Aggiunto il giorno Mon 10 May 2004
Ordina per: Inserimento Titolo